Archivi categoria: EventiEsterni

Incontri con autori E. Esposito e V. Piazza

Continua l’interesse partecipativo per gli incontri con gli autori presso la Biblioteca Scolastico Civica del Gatto Fliscano, nella formula ormai consolidata dell’intervista con letture agli adulti, mentre in contemporanea, in diversi ambienti della struttura, i loro bambini e ragazzi si dedicano a laboratori con storie lette e animate. L’orario tardo pomeridiano consente di rispondere anche ad esigenze di chi sarebbe altrimenti impegnato nel lavoro.
Il 24 gennaio Elio Esposito ha presentato il suo libro “Richiesta d’amicizia”, racconto tutto di un fiato, attualissimo, ambientato nella nostra vita quotidiana sempre più connessa a livello digitale e multimediale, con tutti i possibili riverberi, talvolta inquietanti anche, sulla sicurezza, la serenità e la privacy.
Il 21 febbraio invece Valentina Piazza ha parlato del suo libro “Il castello dei desideri”, contestualizzato proprio nel Territorio che ha la storia contrassegnata dalla famiglia Fieschi. I capitoli del racconto attuale sono inframezzati da pagine di diario del passato; in appendice al libro è svelata l’autentica ricetta della famosa Torta dei Fieschi.
Entrambi i volumi sono in prestito gratuito sia presso le Biblioteche Scolastico Civiche del Gatto Fliscano a S.Salvatore e alla Hugo Plomteux di Ne.

smart

smart

smart

smart

Pubblicato in EventiEsterni, Novità, Varie | Contrassegnato , | Lascia un commento

Garibaldi e i suoi Avi: Rassegna Libraria e Letture

Il 9 gennaio in Val Graveglia si ricorda la nascita di Angelo Garibaldi, nonno dell’Eroe dei due Mondi, nato a S. Biagio di Garibaldo, a Ne, proprio in quel giorno, nel 1741. Nella Biblioteca Scolastico Civica Hugo Plomteux, a Ne Conscenti, è particolarmente visitabile da giovedì 9 gennaio (in orario scolastico per i ragazzi delle classi e dalle ore 16 alle 19 per adulti e famiglie, anche ogni martedì e giovedì successivo), la Rassegna Libraria intitolata “GIUSEPPE GARIBALDI NELLA TERRA DEI SUOI AVI”. Sarà spiegato un banner illustrativo sugli antenati dell’Eroe, a partire dai trisnonni e bisnonni valgraveglini e chi lo desidera potrà ascoltare storie vere di contadini del luogo del secolo scorso, con questo cognome, così diffuso nella Valle. Per non dimenticare le origini locali di Giuseppe, che ebbe gli antenati agricoltori a Ne.

Di seguito alcune foto della Rassegna e delle pertinenti Storie vere, illustrate anche attraverso dei teatrini kamishibai.
Foto- Dalla Rassegna GaribaldinaIn foto la Rassegna su G.Garibaldi e i suoi AviFOTO -RASSEGNA AVI DI G.GARIBALDIG.GARIBALDI E SUOI AVI-FOTO

Pubblicato in EventiEsterni, Novità, Varie | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Alioto e Corciolani, autrici alla Biblioteca del Gatto Fliscano

“STORIE A VIVA VOCE”, NELLA BIBLIOTECA SCOLASTICO CIVICA DEL GATTO FLISCANO
-PRESENTAZIONI DI LIBRI PER ADULTI E LABORATORI PER I BAMBINI, PRECEDUTI DA STORIE LETTE. BARATTO DEI LIBRI E BOOK CROSSING ECOLOGICO
Venerdì 22 novembre e venerdì 13 dicembre, dalle ore 18, presso la Biblioteca Scolastica – Civica del Gatto Fliscano di San Salvatore di Cogorno (Ge) si sono tenuti i primi due dei sei incontri previsti per la Rassegna Letteraria “Storie a viva voce”, uno al mese, sino ad aprile 2020.

1.Protagonista del primo incontro è stata l’ autrice Alessandra Alioto, che con Rosalba Repaci ha scritto “Lo sguardo altrove” (Fratelli Frilli Editori).L’incontro ha davvero introdotto gli ascoltatori nell’epicentro della narrazione, che si sente, parte dall’esperienza lavorativa delle scrittrici con giovani adolescenti d’oggi. L’ambientazione ligure e la descrizione del camminamento sul Righi, a Genova, sono davvero da tratteggio impressionista.
2.Il secondo incontro è stato anch’esso molto significativo per la comprensione del libro “E COME SEMPRE DA COSA NASCE COSA”, toccando un tema d’attualità, ovvero la coltivazione di “erba Maria” per uso terapeutico; al centro una serie di rapporti importanti, tra un’adolescente, i suoi amici, una zia, una prof sempre con aspettative positive per i ragazzi, anche se molto malata e rifugiata in Val Graveglia. Un libro formativo, che continua una serie e che fa pensare, ben al di là della trama “gialla”, proprio come il precedente presentato. Certo questo ultimo libro di Valeria Corciolani, ha saputo affabilmente condurci con le sue descrizioni in Val Graveglia, dove la scrittrice ha effettuato sopralluoghi per ambientare il libro, che è anche stato contestualizzato concretamente, nella Biblioteca del Gatto Fliscano: mandilli da groppo sui tavoli, testetti di terracotta, cesti di castagno con mais Ottofile e zucche d’entroterra, dette “cossi,succhi”..

Vincente comunque l’autenticità delle scrittrici, che hanno saputo comunicare con garbo, contestualizzando e approfondendo psicologicamente i caratteri dei personaggi principali dei testi, incalzate dalle domande dell’intervistatrice Virginia Leoni. La presentazione è stata inframezzata da brani letti da Anna Garibaldi, che interpreta le pagine cambiando toni e inflessioni: ciascuno dei numerosi presenti è stato stimolato a farsi, col pensiero, la propria rappresentazione anche emotiva attraverso le parole a viva voce. Partecipatissimi anche i laboratori per i piccoli, in contemporanea al piano terra della Biblioteca, con letture e manipolazioni a cura della Libreria Il Sentiero di Benjamin.
Una opportunità da proseguire quindi, questa di poter partecipare ad incontri di Lettura in Biblioteca, fruendone in modo diversificato anche dopo il lavoro e con i propri bambini, accuditi in modo formativo e divertente. Incentivare la raccolta di plastica in cambio di un libro usato in regalo, a scelta, è anch’essa un’idea che ha avuto, per ora, dei positivi riscontri.
FUORI DELLA BIBLIOTECA UNA PANCHINA BIANCO CELESTE, I COLORI FLISCANI, STUZZICA CON SCRITTE COLORATE SUL PIACERE DI LEGGERE!
PIACERE DI LEGGERE IN PANCHINAReception

smart

smart

smart

smart

BARATTO LIBRARIO ECOLOGICO

Pubblicato in EventiEsterni, Novità | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

LIBRIAMOCI PER L’AMBIENTE 2019- Quinta edizione

Il Progetto Nazionale promosso da MIUR, MIBACT e CEPELL è stato attivato dall’11 al 16 novembre; quest’anno ha avuto tra i temi proposti quello dell’AMBIENTE, argomento tanto sentito in questo periodo. La settimana di “Libriamoci per l’Ambiente 2019”, è dunque cominciata nel giorno della festa di S. Martino, ancora sentita localmente: per i contadini significa fine dell’anno agrario e inizio del periodo riposo per il terreno.

A Conscenti sono state svolte letture ambientali per i ragazzi delle scuole locali, non solo da parte della bibliotecaria, ma anche effettuate da attori e lettori del Centro di Cultura l’AGAVE; sono stati realizzati sopralluoghi di classi (guidate da esperti del PARCO AVETO), nel bosco, nel parco e nell’Orto in Condotta.E’ stata rinnovata la Rassegna LIBRARIA “AMBIENTIAMO”, ancora fruibile sia in orario scolastico che nel tempo libero,con l’apertura a tutti. Nel pomeriggio di giovedì 14 novembre sono state presentate immagini e pagine scelte, con storie di semi e di piante, dai libri di V. Shiva, J. Giono, S. Silverstein, J. Seonkyeong o altri autori, assecondando gli interessi dei visitatori della Biblioteca Scolastico Civica.

Durante la mattinata del 15 novembre, i ragazzi hanno interrato otto piante di alloro, donate dai Vivai GAGGERO. Dal Parco si è poi snodato un corteo ambientale: i giovanissimi hanno esposto tanti striscioni, tratti dai bisogni emersi proprio con loro, per la salvaguardia di un verde sano e pulito. Ha partecipato anche una delegazione della squadra calcistica “VIRTUS ENTELLA”, che quest’anno dedica risorse anche all’ambiente: sono state consegnate ai bambini delle matite che, consumate, potranno essere interrate, in quanto contengono all’apice un seme, che darà origine ad una pianta; per ogni ragazzo,in un sacchetto,tanti pacchetti di semi, donati dai Vivai VERDE PISTACCHIO e impacchettati con l’aiuto di volontari di PRO LOCO e VAL CANONICA, Associazioni che operano per promuovere il Territorio. L’intento è infatti quello di invogliare a coltivare piante sul terrazzo o nell’orto, per continuare poi, durante la propria vita, a presidio di questo Entroterra. L’ISTITUTO COMPRENSIVO e il COMUNE, nel quale ha sede la BIBLIOTECA Scolastico Civica HUGO PLOMTEUX, si avvalgono infatti della sinergica collaborazione con il contesto; anche alla memsa scolastica tutti i ragazzi hanno potuto gustare cibi locali con prodotti a km zero. Libriamoci, dunque, ciascuno di noi come meglio può, per l’ambiente! Nel tempo libero dell’intera giornata di sabato 16 novembre, infine, un “Girotondo dei Libri” è stato animato dall’ Associazione Culturale de I NUOVI GARULI: sui tavoli del Mercatino ha avuto luogo uno scambio gratuito di libri usati, ed è stata inaugurata la quarta casetta del Book Crossing, che quest’ anno sarà posizionata nella frazione alta della Valle.

CLICCA QUI SOTTO PER VEDERE LE LOCANDINE DEI PROGRAMMI.
SUL RETRO DI UNA LOCANDINA ALCUNE RIFLESSIONI SUI 5 DIRITTI DEGLI ALBERI, RECENTEMENTE PROMULGATI, E ALCUNI DIRITTI AMBIENTALI PER I GIOVANISSIMI.
LIBRIAMOCI X L’AMBIENTE 2019-ok
retro Alberi e Ragazzi X il verde
Il girotondo dei libri
retro Alberi e Ragazzi-2

retro Alberi e Ragazzi-2

Girotondo dei Libri

Pubblicato in EventiEsterni | Lascia un commento